Come migliorare la tua cucina con le finestre per tetti VELUX

A sunny kitchen with VELUX roof windows

Rinnovare la cucina è l’occasione per aggiungere quel tocco di design che si merita e trasformare la stanza più utilizzata della casa nel posto preferito da tutti.

Quando inizi a valutare le modifiche e i miglioramenti che vuoi realizzare in cucina, non concentrarti solo sui rivestimenti o sulla disposizione dei mobili: guarda anche in alto.

Il soffitto è la quinta parete che puoi usare per trasformare la cucina. Come? Con le finestre per tetti.

I tre motivi principali per avere finestre per tetti in cucina

Le finestre per tetti portano all’interno la luce naturale facendo apparire la cucina più ampia, molto più di quanto potresti fare con l’illuminazione artificiale o cambiando colore alle pareti. 

Ma i vantaggi sono molti di più. Le finestre per tetti: 

  1. ti aiutano a risparmiare spazio
  2. migliorano la ventilazione, essenziale per eliminare odori e vapori 
  3. illuminano al meglio tutta la stanza.

1. Risparmiare spazio

Uno degli aspetti fondamentali di cui tener conto quando si ristruttura una cucina è l’uso efficiente dello spazio: inserendo le finestre per tetti, liberi le pareti e guadagni più spazio per mobili e pensili.

Se la cucina è in mansarda, una finestra per tetti ti regala spazio aggiuntivo da sfruttare in altezza e anche le zone più basse possono essere usate al meglio. 

2. Migliorare la ventilazione per eliminare odori e umidità

La cucina è uno degli ambienti dove una ventilazione efficiente è indispensabile: le finestre per tetti sono la soluzione migliore per arieggiare, eliminare fumi e cattivi odori, far uscire il calore della cottura. 

C’è un segreto per sfruttare la ventilazione naturale e liberarti velocemente da vapori e odori ed è l’effetto camino che si crea aprendo contemporaneamente finestre su livelli diversi: mentre l’aria calda e umida sale ed esce dalle finestre in alto, l’aria fresca e pulita entra dalle finestre in basso.

3. Illuminare tutta la stanza

Immagina di entrare in cucina e di non dover accendere la luce perché quella del sole entra dalle finestre e illumina tutto l’ambiente.

In cucina è importante vedere bene per preparare i cibi e svolgere le attività domestiche. Con le finestre per tetti puoi utilizzare al massimo la luce e portarla in modo puntuale dove ne hai più bisogno, ad esempio sopra al piano cottura, l’isola o il tavolo da pranzo: devi solo decidere quante finestre ti servono e dove.

Come scegliere le finestre per tetti in cucina

Ora che sai quanto le finestre per tetti sono importanti in cucina, è il momento di valutare  quante ne servono, dove posizionarle e quali sono i modelli indicati.

La metratura dell’ambiente conta, ma in generale vale la regola che più finestre distribuite nella stanza rendono l’illuminazione naturale più uniforme e ben distribuita.

Finestre VELUX INTEGRA: ricambio d’aria e il massimo della funzionalità

Per una cucina moderna e pratica, scegli le finestre VELUX INTEGRA®. Perfette negli ambienti alti ma comode anche in basso, ti regalano la comodità dell’apertura elettrica che puoi gestire con il telecomando, per cambiare l’aria tutte le volte che vuoi. 

Puoi anche dimenticarle aperte: se piove si chiudono alla prime gocce d’acqua grazie al sensore fornito di serie.

Soluzione VELUX 3 in 1: il massimo della luce nel cuore della casa

Con una cucina luminosa e ben ventilata puoi sfruttare l’energia del sole e dell’aria mentre cucini, pranzi con parenti e amici, ma anche per altre attività come studiare o lavorare.

La soluzione VELUX 3 in 1 fa entrare moltissima luce e permette di arieggiare velocemente anche gli ambienti più grandi. Composta da tre finestre in un unico telaio - due apribili e una fissa - crea una vera e propria vetrata panoramica che ti regala una vista impagabile. Inoltre, risparmi rispetto all’acquisto di tre finestre singole. 

Anche nel caso di VELUX 3 in 1, hai a disposizione la versione manuale o solare VELUX INTEGRA.

Tende in cucina: come sceglierle

La luce naturale in cucina non è mai troppa, ma a volte c’è bisogno di schermarla per limitare i riflessi e il raggi del sole più forti. 

Con le tende interne VELUX puoi regolarne l’intensità a seconda dei momenti e delle attività che stai svolgendo: per esempio, se usi il tavolo della cucina per lavorare con il computer, potresti aver bisogno di luce meno diretta per non avere riflessi fastidiosi.

Le tende interne filtranti, a rullo e plissettate, insieme alle tende alla veneziana, sono i prodotti più indicati per la cucina: nella versione INTEGRA sono ancora più comode perché si alzano e si abbassano con un clic.

Per controllare il caldo, valuta la tenda esterna parasole che blocca i raggi del sole prima che scaldino il vetro ma permette comunque alla luce di entrare e a te di guardare fuori. Il telo a rete resiste all’usura del sole e dura negli anni, proteggendo la finestra.

VELUX ACTIVE: il sistema intelligente che ti migliora la vita

Vuoi ancora di più per le tue finestre in cucina? Scegli VELUX ACTIVE, un sistema intelligente che con i suoi sensori tiene sotto controllo la qualità dell’aria interna, registra i livelli di CO2, umidità e temperatura e apre o chiude in autonomia le finestre quando rileva valori fuori standard.

Grazie a VELUX ACTIVE puoi controllare i prodotti VELUX dal tuo smartphone e programmarne l’apertura e la chiusura secondo le tue abitudini.

Con l’app gratuita hai sempre sotto controllo lo stato di finestre, tende e tapparelle, ovunque sei. 

Vai sul sicuro: affidati a un installatore VELUX

La qualità dei prodotti è importante, ma affidarsi a dei professionisti per la posa lo è altrettanto. La capacità e l’esperienza degli installatori VELUX possono evitarti problemi futuri come per esempio le infiltrazioni. 

Gli installatori VELUX sono artigiani con una lunga esperienza sui tetti, che conoscono i prodotti VELUX nel dettaglio e possono seguirti in ogni fase, dal sopralluogo al preventivo, fino alla posa e al rilascio del certificato di corretta installazione.