La ventilazione naturale in casa: perché è così importante

Person opening VELUX roof window using a top handle

Trascorriamo il 90% del nostro tempo in ambienti chiusi ed è fondamentale capire quale sia la qualità dell'aria interna che respiriamo perché ha un impatto notevole sulla nostra salute e sul comfort. Prova solo a pensare che l’aria dentro casa può essere fino a cinque volte più inquinata rispetto a quella esterna!

Una ventilazione corretta ti garantisce un ambiente più sano. Senza un ricambio d’aria si accumulano alti livelli di umidità, odori, gas, polvere, particelle rilasciate dai mobili e dagli oggetti che abbiamo in casa e altri inquinanti: anche le case devono poter respirare per far uscire l’aria calda e viziata e far entrare aria fresca e pulita in tutti gli ambienti.

Aerare la casa per un ambiente confortevole

L’aria fresca è la chiave per migliorare il comfort all’interno di ogni ambiente e ci sono diversi modi per farla entrare in casa:

in modo naturale aprendo le porte, le finestre e i lucernari con la ventilazione spot come un aspiratore in bagno usando sistemi meccanici per la ventilazione forzata.

Come prevenire l’umidità in casa

Tutte le attività domestiche come cucinare, asciugare il bucato, fare la doccia, contribuiscono a peggiorare la qualità dell’aria all’interno di casa e possono favorire la formazione di muffe che, oltre a essere sgradevoli da vedere, sono pericolose per la tua salute.

Apri le finestre più volte al giorno, subito dopo una doccia, dopo aver acceso fornelli e preparato i pasti in cucina e al mattino in camera da letto, in modo da prevenire la formazione di umidità e far entrare aria fresca e asciutta.

L’effetto camino per un’aria più sana e fresca

L'aria calda tende a salire verso l’alto. Ecco allora che in casa l’aria carica di odori e inquinata sale fino al soffitto: la soluzione più facile per eliminarla è farla uscire dall’alto.

Con una combinazione di finestre in parete (verticali) e finestre per tetti o poste a diverse altezze puoi sfruttare l’effetto camino: l’aria interna esce da quelle più in alto, mentre quella fresca entra da quelle più in basso.

In questo modo hai una ventilazione più veloce ed efficace e respirerai aria più pulita, semplicemente aprendo le finestre.

Finestre a tetto VELUX: ventilazione anche con le finestre chiuse

Le finestre VELUX non solo portano la luce del sole in casa e trasformano gli spazi facendoli sembrare più grandi e accoglienti, ma contribuiscono a migliorare la qualità dell'aria e il clima interno, con una particolarità unica: ti permettono di arieggiare anche a finestra chiusa.

Grazie alla barra di ventilazione, disposta sulla parte alta del serramento, puoi arieggiare senza aprire le finestre: in un’ora si ricambiano fino a 84,6 m3 d’aria, il doppio di quella presente in una stanza.

E se piove? Le finestre VELUX INTEGRA® si chiudono automaticamente grazie al sensore pioggia. Con VELUX ACTIVE® poi, puoi migliorare la qualità dell’aria, grazie ai sensori che rilevano temperatura, umidità e CO2 e aprono e chiudono in modo automatico e intelligente finestre, tende e tapparelle VELUX.

Ventilare la casa è semplice: valuta l’aggiunta di più finestre per tetti e di un sistema per migliorare il clima interno e non scendere a compromessi sulla tua salute.

Articoli correlati

Mostra tutti gli articoli