{{property.PropertyName}}
{{property.casePropertiesSelected[0].PropertyValue}}
Progetto: Hope of Glory

All'inizio c'era un posto, una vecchia casetta in fondo alla strada, in cima a un vigneto con un'ampia vista sulle verdi colline ai piedi delle Alpi. Era una cantina, ristrutturata per diventare la casa per le vacanze della famiglia di Ruth Grünberger, la proprietaria, che vive nella vicina Graz. Ha trascorso lì la sua infanzia e ricorda che ha sempre voluto vivere a Steinberg. La vecchia casa si trova al centro di una zona protetta. Quindi, oltre che dal dislivello, le possibilità di ampliamento erano limitate soprattutto dalle normative locali. Non era consentito che l'ampliamento avesse un ingombro maggiore e sovraccaricasse l'edificio esistente.

L'ampliamento di nuova costruzione è collegato all'edificio della cantina con una struttura vetrata che dà la sensazione di essere all'aperto. Poiché l'ampliamento previsto doveva creare un'abitazione con vista, è stata decisa la posizione del soggiorno, ovvero l'area più importante della casa. Si libra sopra il paesaggio, apparentemente senza limiti verso l'esterno: una grande terrazza estende lo spazio oltre le vetrate. Il volume a sbalzo riprende un altro tema dell'architettura vernacolare, lo zoccolo, alterandone l'aspetto da massiccio a trasparente.

Casa di campagna a Steinberg con finestre per tetti VELUXProgetto: Hope of Glory; Foto: Kasia Jackowska

Clemens Luser

architetto presso Hope of Glory

VELUX mi ha invitato a un simposio sulla luce naturale a Berlino dopo la costruzione della casa a Steinberg. Per la prima volta ho approfondito la teoria: ascoltando le lezioni, imparando il modo in cui la luce naturale influisce sulla percezione delle stanze. È stato interessante scoprire così tante prospettive sull'importanza della luce naturale.

Progetto: Hope of Glory; Foto: Kasia Jackowska

L'edificio si integra perfettamente nel contesto ambientale con un volume ben proporzionato. Inoltre, i materiali scelti rispecchiano la tradizione locale. Solo la parte a sbalzo è gettata in cemento. L'edificio sovrastante è una struttura con telaio in legno rivestita di pannelli verniciati in nero. Un tetto di tegole rosse segue le normative locali, anche se rimane moderno grazie a dettagli precisi: la grondaia è nascosta all'interno della struttura, consentendo un bordo tagliente del tetto. Le finestre per tetti VELUX sono posizionate in fila, risultando dalla griglia della struttura del tetto.

Piante e sezioni

Progetto: Hope of Glory; Foto: Kasia Jackowska

I materiali di finitura degli interni sono stati scelti in modo altrettanto semplice: ci sono piastrelle in pietra e legno sui pavimenti, mentre le pareti sono intonacate e dipinte di bianco. Il design preciso e lineare lascia spazio a decorazioni personali e tracce di vita quotidiana, senza perdere la sua chiarezza.

La semplicità della costruzione non esclude le moderne tecnologie: una pompa di calore e pannelli solari garantiscono un guadagno energetico rispettoso dell'ambiente.

Prodotti VELUX utilizzati in questo progetto
Finestra per tetti VELUX INTEGRA® GGU
Dettagli prodotto

Dettagli progetto

Progetto: Casa di campagna
Ubicazione: Steinberg, Austria 
Architetto: HoG Architektur ZT GmbH 
Anno: 2012
Foto: Kasia Jackowska 

 

Scarica il pdf del progetto