{{property.PropertyName}}
{{property.casePropertiesSelected[0].PropertyValue}}
planimetria del luogo
Progetto: FIER architecten, Nijkerk

‘Gildenhof’ è unico nel suo genere. In effetti, è il primo progetto in Flevoland con case che generano tanta energia quanta ne consumano i residenti. Il promotore del progetto è IJsselland Ontwikkeling. Come nei progetti precedenti, questo promotore immobiliare ha collaborato a stretto contatto con FIER architects e Bouwbedrijf De Bruin-Putten. Alla fine è stato deciso di costruire 29 case energeticamente neutre, con un prezzo di partenza di €169.000. La neutralità energetica implica che le case generano almeno la stessa quantità di energia richiesta da una famiglia modello per il normale uso residenziale.

I pannelli solari fotovoltaici sono una componente fondamentale in molte case energeticamente neutre.

Lo stesso vale per le 29 proprietà di ‘Gildenhof’, un nuovo complesso residenziale a Dronten. Ogni casa è dotata di 23 pannelli solari. I pannelli sono essenziali per l'approvvigionamento energetico, ma rappresentano una sfida considerevole quando si tratta di garantire una quantità sufficiente di luce naturale nelle stanze dietro di essi. Il team di costruzione responsabile del progetto Gildenhof si è rivolto a VELUX in cerca di una risposta. Insieme, hanno ideato una soluzione adeguata utilizzando finestre per tetti perfettamente allineate al sistema di pannelli solari integrato nel tetto per garantire una quantità ottimale di
luce naturale

.

Case a schiera a Dronten - Architetto: FIER architecten, NijkerkProgetto: FIER architecten, Nijkerk

Thom Grevengoed

Bouwbedrijf De Bruin-Putten B.V.

Sono rimasto colpito anche dal modo in cui VELUX ha incorporato le serrature "Safe Housing" approvate dalla polizia nelle finestre per tetti. Il risultato è sbalorditivo. A mio parere, il tetto non potrebbe essere più gradevole alla vista.

Progetto: FIER architecten, Nijkerk; Foto: Kasia Jackowska

Tra le altre cose, significava che dovevamo costruire proprietà a tenuta d'aria. Durante la fase di preparazione, è necessario considerare attentamente i dettagli critici, come la tenuta all'aria delle finestre per tetti, e anche testarli durante tutto il processo”. Thom Grevengoed, Bouwbedrijf De Bruin-Putten B.V.

“Quando si costruiscono case energeticamente neutre, tutte le parti interessate devono sfruttare simultaneamente le proprie discipline individuali per ottenere il prodotto finale. Il consulente per l'installazione, Breman Hasselt, ha partecipato direttamente al progetto proprio per questo motivo. Con i progetti edilizi tradizionali, si lavora passo dopo passo. Prima l'architetto fa il suo lavoro, seguito dal consulente e poi dall'appaltatore, ecc. Le installazioni sono una sorta di aggiunta, per così dire. Con la costruzione neutra dal punto di vista energetico, i requisiti dell'involucro e dell'installazione determinano il design effettivo e tutto deve essere integrato con questo”.

Piante e sezioni

Progetto: FIER architecten, Nijkerk; Foto: Kasia Jackowska

Le finestre per tetti hanno rappresentato un fattore chiave nella progettazione. Dovevano fornire abbastanza luce naturale, integrarsi perfettamente nel sistema di pannelli solari montati sul tetto ed essere a tenuta d'aria ed esteticamente accattivanti. Inoltre, dovevano ottenere l'etichetta ‘Safe Housing’ approvata dalla polizia. Due finestre per tetti per ogni casa garantivano la necessaria luce naturale nelle stanze immediatamente sotto il tetto.

Prodotti VELUX utilizzati in questo progetto
Finestra per tetti VELUX INTEGRA® GGU
Dettagli prodotto

Dettagli progetto

Progetto: Case a schiera
Ubicazione: Dronten, Paesi Bassi
Architetto: FIER Architecten, Nijkerk
Consulente per l'installazione: Breman Hasselt 
Foto: Kasia Jackowska

 

Scarica il pdf del progetto