LA FORZA NASCOSTA DELLA LUCE DEL SOLE


La luce offre molto più di una semplice sensazione di benessere. È dimostrato che l'esposizione a un'adeguata quantità di luce solare genera dei benefici fisici e psicologici nei bambini.


Una ricerca francese del 2012, che ha coinvolto più di 2000 bambini in tutta Europa, ha rivelato che l'aumento della quantità di luce nelle aule migliora i risultati dei test degli alunni in matematica e logica fino al 15%. Una giusta gestione della luce con finestre rivolte a sud e schermature solari ha reso i bambini più felici e produttivi.

 È evidente che l'esposizione dei bambini a una quantità sufficiente di luce non è solo una pratica necessaria, ma anche utile. Per i genitori, queste conoscenze possono essere da stimolo per riorganizzare gli spazi domestici e per trovare nuovi modi per trascorrere del tempo con i propri figli.

SINTOMI

Oggi, tablet e smartphone hanno monopolizzato l'attenzione di bambini e ragazzi al punto che non è sempre facile far comprendere loro il piacere di giocare all'aria aperta. Ma il fatto è che  un'insufficiente esposizione alla luce diretta o indiretta del sole può determinare una carenza di vitamina D, mandando il tilt l'orologio biologico dei bambini e portare conseguenze sul loro umore generale e sulla loro capacità di concentrazione.

SOLUZIONI

Esistono alcuni semplici accorgimenti che puoi adottare per far star bene i tuoi figli.

1.


Apri la tua casa

Fai in modo che la tua casa sia piena di luce naturale. Se tuo figlio ha una scrivania o un tavolo dei giochi, spostalo più vicino possibile alla finestra. Nei mesi più freddi tieni aperte tende e tapparelle il più possibile.

2.


Trova la direzione giusta

Il nostro corpo si può sincronizzare con il cosiddetto ritmo "sonno-veglia" in un arco di 24 ore solo tramite una corretta alternanza di luce e  buio. Se possibile, fai in modo che le camere dei bambini siano orientate verso est, cioè il punto in cui sorge il sole.

3.


Trascorri tempo all'aperto

Incoraggia i tuoi figli a uscire e a giocare all'aperto ogni volta che è possibile. Oltre ai benefici derivanti dall'movimento fisico, i ricercatori confermano che un'esposizione alla luce solare per un periodo che va da 30 minuti a 2 ore al giorno ha effetti positivi sulla psiche.

GUARDA ALL'INSIEME

Oltre ad adottare nuove abitudini quotidiane, è importante anche  migliorare il clima interno della casa. Passiamo il 90% del nostro tempo in ambienti interni di cui i 2/3 in casa. Quale luogo migliore per iniziare a cambiare in meglio il nostro stile di vita.


MIGLIORA LO SPAZIO IN CUI VIVI

Pensa a come puoi portare un po' di natura in casa facendo entrare più luce naturale. Sfrutta finestre e porte che aumentino la quantità di luce solare nelle stanze e ricorda che una finestra sul tetto lascia entrare il doppio della luce rispetto a una finestra normale.

FAI CRESCERE IL TUO SPAZIO NEL MODO GIUSTO

Aggiungere dei metri quadrati alla casa è una bella opportunità per migliorare la vita all'interno del tuo ambiente domestico. Prendi in considerazione di ristrutturare o ampliare la casa dando priorità a soluzioni che lascino passare aria e luce dall'ambiente esterno.

SE CAMBI CASA...


 Se stai cercando una nuova casa, ricorda che gli edifici più vecchi possono nascondere problemi in grado di influenzare negativamente il clima negli ambienti interni. Ad esempio, assicurati che le finestre lascino passare sufficente luce e, se non è così, valuta di aggiungere delle finestre o delle porte. Inoltre, quando arriva il momento di tinteggiare le pareti interne, scegli un colore chiaro. In questo modo, amplificherai la sensazione di spazio e luce all'interno della casa.


LE STANZE DEI BAMBINI SONO SPESSO LE PIÙ CONTAMINATE DELLA CASA

Vernici, plastica, polvere e CO2... nele stanze dei bambini c'è spesso la più alta concentrazione di sostanze tossiche dell'intera casa.

COSA PUOI FARE?

Ci sono molti modi per portare più luce naturale in casa e migliorare la qualità dell'aria. Alcuni sono facili e semplici da attuare, altri richiedono più tempo, ma offrono benefici a lungo termine.